Stabilimento industriale “Melinda”, Segno di Taio (TN) - ITA

La necessità di disporre di grandi superfici coperte prive di pilastri intermedi o di pareti divisorie, oltre alla sfida di non interrompere l’attività industriale quotidiana anche durante il cantiere, hanno influenzato sia il progetto architettonico che la scelta dei materiali.
Il risultato sono oltre 7.000 m² di superficie coperta e circa 2.000 m² di pareti perimetrali, realizzati in meno di 12 settimane.

Informazioni sul progetto

Località Segno di Taio (TN), Italia

Fine lavori 2006

Tempo di costruzione meno di 12 settimane

Superficie tetto 7.000 m²

Superficie parete 2.000 m²

Progettista Studio Azzali snc

Foto Rubner Holzbau