Cabinovia Daolasa – Val Mastellina, Commezzadura (TN) - ITA

Nell’inverno del 2007 il primo convoglio Dolomiti Express della linea ferroviaria Trento-Malè si è fermato nella nuova stazione di Daolasa, in Trentino, alla testata della Val di Sole. La fermata è direttamente connessa con la cabinovia Daolasa-Val Mastellina, tanto che gli sciatori devono percorrere soltanto una trentina di metri per raggiungere la stazione a valle dell’impianto.

Oltre alla stazione a valle e a quella a monte, la cabinovia comprende anche una stazione intermedia: tutti e tre gli edifici sono caratterizzati da un ampio uso del legno lamellare e dalle grandi facciate vetrate. La caratteristica senza dubbio più evidente dei manufatti è la scelta del progettista di lasciare a tutti i materiali la loro colorazione naturale, che si tratti di acciaio zincato o di legno, senza ulteriori trattamenti di verniciatura.
Le tre stazioni della cabinovia sono attentamente inserite nel paesaggio montano in modo da armonizzare perfettamente con lo sfondo delle imponenti pareti rocciose.

Informazioni sul progetto

Località Commezzadura (TN), Italia

Fine lavori 2007

Progettista Arch. Bruno Bronzini

Foto Rubner Holzbau