Innovare la tradizione

Progetto Bucci

La bellezza della campagna marchigiana, un borgo immerso nel verde e una rocca medievale che spicca tra i colli. I proprietari hanno costruito la loro casa dei sogni in questo angolo incantato dell’Italia centrale, a Offagna, in provincia di Ancona.

Lei molto attenta all’ambiente, lui graphic designer professionista: desideravano vivere in armonia con il paesaggio e la storia del luogo, usando materiali naturali, con il minor impatto possibile, ma senza rinunciare all’innovazione estetica e tecnologica. La casa, che hanno costruito insieme a Rubner Haus, ha vinto la sfida: l’edificio rimanda alla linearità delle strutture agricole marchigiane, ma è costituito da due volumi, uno sottostante e l’altro sovrastante. Quest’ultimo è ricoperto da pianelle in terracotta rossastre, richiamo alla tradizione e alla Rocca Medievale che dista pochi metri dalla casa. Tutto è sostenibile: sul tetto ci sono i pannelli fotovoltaici, e il sistema costruttivo di legno ha permesso di costruire “incastrando” i componenti tra di loro, senza usare colle. Il risultato è un’abitazione che recupera la tradizione e la innova, rendendola immortale.

Informazioni sul progetto

superficie calpestabile piano seminterrato: 50 mq; piano terra: 130 mq; piano soppalco: 40 mq

località Offagna, Ancona

progettista Arch. Riccardo Bucci

“Il gioco di integrazione tra tradizione ed innovazione, ha permesso l’inserimento di un elemento come il cotto in una struttura completamente prefabbricata di legno.”

Arch. Riccardo Bucci