Il triangolo sì

Progetto Chalet Pinocchio

A Brentonico, nel cuore di un triangolo ideale, tra il Lago di Garda, Rovereto e il Monte Baldo, “orto botanico” a cielo aperto quest’anno candidato a diventare Patrimonio dell ’Umanità, è nato Pinocchio, piccola realtà illuminata che ha puntato tutto sull’ospitalità OPEN.

Come poteva chiamarsi uno Chalet interamente in legno sulle Dolomiti, a forma di triangolo come il naso del burattino più famoso del mondo? Ovviamente Pinocchio. Lo Chalet si trova a Brentonico, vicino Trento, nel cuore del triangolo turistico che comprende il Lago di Garda, Rovereto e il Monte Baldo. Si estende per 400 metri quadrati ed è stato realizzato con il sistema a telaio, seguendo il desiderio dei proprietari, i signori Tonolli, entrambi figli di falegnami, di avere una struttura costruita interamente con materiali naturali, per offrire agli ospiti tutti i comfort possibili, ma con il calore di una casa aperta a tutti, comoda, moderna e soprattutto sana.

Informazioni sul progetto

superficie lorda 400m²

sistema costruttivo Residenz

“Una casa Rubner Haus, come i mobili in legno che creiamo in casa Tonolli, è un vestito fatto su misura: perfetto per chi l indosserà, respira con chi l’abiterà”.

Nicola Tonolli, proprietario Chalet Pinocchio