Casa con vista

Progetto Schönbrothof

Costruita sulle esigenze e i desideri personali dei suoi proprietari , in Alto Adige, segue l’andamento del maso, aprendosi verso ovest. Attraversando la casa si ha la sensazione che i singoli ambienti siano parte di un tutto...

Questa splendida villa è stata progettata rispettando la conformazione particolare del terreno su cui sorge e il maso originario della famiglia proprietaria. Si estende in orizzontale, confluendo in modo armonico nello splendido paesaggio dell’Alto Adige da cui è circondata: l’intera struttura si allarga verso ovest in una sorta di ampio respiro, un movimento di totale simbiosi con la natura del luogo.

L’architetto Stefan Hitthaler, grazie alla soluzione Studio, ha avuto la massima libertà di ideazione e progettazione; la casa è costruita sulle esigenze e i desideri dei proprietari, ma nonostante la totale libertà nella scelta di materiali e forme, la sensazione è quella di unione con l’ambiente in cui sorge.

Le ampie vetrate, presenti praticamente in ogni ambiente della villa, enfatizzano ancora di più il rapporto tra interno ed esterno, coinvolgendo le singole stanze in un dialogo continuo con la bellezza della natura altoatesina. Gli interni progettati dall’arredatrice Barbara Mayr, con materiali naturali e colori caldi, comunicano un senso di calore e benessere, un’aria di famiglia che rende ancora più speciale l’eleganza della villa.

Grazie al sistema geotermico e agli impianti fotovoltaici, la struttura è totalmente autonoma dal punto di vista energetico.

Informazioni sul progetto

Progetto Schönbrothof

Architetto Arch. Stefan Hitthaler

Tempi di realizzazione 7 mesi

Sistema costruttivo Struttura in legno a telaio

classe energetica CasaClima A Nature, 16 kWh/m²a

“Rispettando ed enfatizzando la speciale conformazione del terreno, ho cercato di costruire una dimora che riflettesse la personalità dei miei clienti”.

Arch. Stefan Hitthaler