Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 
 
 

Rubner Holzbau per il nuovo grande progetto parigino di Renzo Piano Building Workshop

È un bruco o un armadillo, è a forma di goccia o ovoidale? L’edificio progettato da Renzo Piano Building Workshop per la nuova sede dell’archivio cine-matografico della Fondation Jérôme Seydoux Pathé, appena inaugurato a Parigi, ha sicuramente una forma davvero spettacolare. A cura di Rubner Holzbau l’involucro dell’edificio in legno lamellare dalle caratteristiche decisamente inconsuete.
Nell’esecuzione della struttura in legno, alluminio e vetro, che si sviluppa con un design curvilineo molto irregolare, il committente FRENER & REIFER - general contractor per la realizzazione dell’involucro dell’edificio - ha lavorato a stretto contatto con Rubner Holzbau. Una sintonia vincente che nasce dalla terra comune delle due aziende originarie di Bressanone, in Alto Adige.
La cupola originale, che richiama alla mente una creatura dalla forma organica, è composta da un’orditura primaria in legno lamellare e da un guscio sovrapposto  costituito da una struttura secondaria in acciaio e alluminio e da vetri isolanti a doppia curvatura.
 
 
Vai alla lista
 
 
 
 
© 2016 Gruppo Rubner | Part. IVA 00647870211 | Impressum | Cookie | Privacy | Sitemap Vai a top