Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 
 
 

Rubner Haus al Solar Decathlon Europe 2014

Una nuova sfida per l’Università degli Studi di RomaTre e Rubner Haus, ancora una volta partner alla competizione internazionale
Il team “RhOME for denCity” dell’Università degli Studi di RomaTre, guidato dal Faculty Advisor Dott. Arch. Chiara Tonelli, si affida nuovamente al pluridecennale know-how e alle capacità produttive di Rubner Haus al fine di approdare sul campo di gara del Solar Decathlon Europe 2014 a Versailles con un prototipo altamente competitivo sotto il profilo tecnologico e costruttivo. Già al Solar Decathlon Europe 2012 di Madrid infatti, questa partnership si è dimostrata vincente con il progetto “Med in Italy”, medaglia di bronzo e medaglia d’oro nella categoria sostenibilità.

E’ stato assegnato a Rubner Haus l’ambizioso compito di tradurre il prototipo abitativo del team nazionale “RhOME” in un vero e proprio edificio da presentare al Solar Decathlon Europe 2014, l’award ideato dal Department of Energy del governo americano. Questa edizione in particolare si propone di valorizzare i migliori progetti architettonici in termini di densità, convenienza, trasportabilità e sobrietà.

Entro febbraio 2014, Rubner Haus fornirà diversi componenti costruttivi ed il servizio di assistenza al montaggio degli impianti e degli infissi esterni ed interni. Il prototipo “RhOME” sarà montato in soli due mesi, da febbraio a marzo 2014, all’interno del Rubner Center a Chienes. Qui gli ingegneri Rubner seguiranno tutte le fasi del collaudo, dei test di funzionamento e delle misurazioni di efficienza energetica del “RhOME” che sarà successivamente smontato, trasportato e riassemblato a Versailles, campo di gara di Solar Decathlon dal 14 al 29 giugno 2014.

“La collaborazione con RomaTre per l’ingegnerizzazione della casa Med In Italy ci ha regalato grandi soddisfazioni e ci ha spinto ad accettare questa nuova sfida con grande entusiasmo”, afferma Stefan Rubner, Presidente del Gruppo Rubner. “Sia il progetto Med In Italy che RhOME for denCity avranno come destinazione finale la sede di Rubner Haus dove saranno aperti al pubblico”.

VISITA IL SITO UFFICIALE
 
 
Vai alla lista
 
 
 
 
© 2016 Gruppo Rubner | Part. IVA 00647870211 | Impressum | Cookie | Privacy | Sitemap Vai a top