Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 
 
 

Prima certificazione Climabita in Toscana

"Casa Bernardini"

Un nuovo progetto residenziale firmato Rubner Haus
Connubio perfetto tra design, architettura ed efficienza energetica dalle prestazioni top.


Un progetto architettonico esemplare quello realizzato da Rubner Haus, pioniere e portavoce da oltre 50 anni di una cultura dell’edilizia in legno a basso impatto ambientale, nel comune toscano di Bibbiena in provincia di Arezzo.

Una casa davvero speciale: la prima in Toscana ad ottenere la certificazione Energy Pass “Superior - e_ClimAbita” per l'eccellente risultato raggiunto non solo dal punto di vista energetico ma anche architettonico.
‘Casa Bernardini’ racchiude in sé tutti i vantaggi del nuovo standard edilizio ClimAbita, il Supervisor energetico qualificato che gestisce le verifiche legate alle certificazioni edilizie, in classe Superior: l’impiego di materiali naturali a garanzia di un più elevato comfort abitativo, una qualità di efficienza energetica ‘superiore’ in grado di assicurare un perfetto isolamento termico e, contemporaneamente, un raffrescamento degli ambienti nella stagione estiva oltre ad un consistente risparmio in termini di costi energetici.
Casa Bernardini ha rappresentato una vera sfida per Rubner e tutto il suo reparto tecnico”, afferma Werner VolggerAmministratore Delegato Rubner Haus. “Siamo infatti riusciti a realizzare un progetto residenziale molto ambizioso, a tutti gli effetti a impatto zero, e che possiede tutte le caratteristiche e le tecnologie più innovative realizzabili nell’ambito di progetti di architettura in legno a basso impatto ambientale. Sono circa 25 le case che all’anno realizziamo in questa regione che si sta via via affermando come un mercato emergente” - continua Volgger. “Un trend e un interesse, quello verso le costruzioni in legno, che sono sintomo, finalmente, di una nuova e più diffusa sensibilità verso l’edilizia sostenibile”.


Per me questo progetto è stato una vera e propria avventura e grazie all’individuazione di un partner ideale come Rubner diversi elementi come alta professionalità, competenza tecnica, architettura, design, tecnologia si sono potuti fondere per dare vita ad un progetto di casa in cui l’estetica non è fine a se stessa ma realmente funzionale, all’ambiente circostante e di chi vive la casa”, afferma Luca Bernardini Committente del progetto e proprietario dell’azienda Baraclit. “Ho scelto il legno per le sue straordinarie proprietà; perché flessibile, sostenibile, antisismico. Mi piace raccontare che la mia casa profuma davvero di natura e ne sono molto fiero”.


Vedi anche sezione Links
: servizio in onda sabato 18 aprile 2015 (Telegiornale TGT di Italia 7 – Toscana alle ore 17.30 e alle 23.30).
 
 
Vai alla lista
 
 
 
 
© 2016 Gruppo Rubner | Part. IVA 00647870211 | Impressum | Cookie | Privacy | Sitemap Vai a top