Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 
 
 

IL LEGNO VINCE ANCORA NEL SETTORE CONTRACT

RUBNER OBJEKTBAU PER DB HOTEL VERONA AIRPORT & CONGRESS
Rapidità di esecuzione “chiavi in mano”, professionalità e possibilità di proseguire senza interruzioni con la regolare attività alberghiera: queste le esigenze di Service Center Catullo Srl che ha commissionato a Rubner Objektbau l’ampliamento dell’hotel più vicino all’aeroporto di Verona, il DB Hotel Verona Airport & Congress.

La struttura è situata in una posizione strategica e funzionale, punto di riferimento a livello locale per chi deve lavorare, incontrarsi, o semplicemente rilassarsi, in un contesto estremamente confortevole e di alta qualità. L’aeroporto a cui è vicina rappresenta, infatti, un punto di riferimento per il Nord-est Italia e crocevia europeo che da oltre 40 anni ospita una clientela internazionale.

Il General Contractor del Gruppo Rubner ha ricevuto l’incarico per la realizzazione dell’ampliamento volumetrico dell’hotel, di categoria 4 stelle, lo scorso 31 luglio 2015: l’intervento consiste nella realizzazione di tre piani in cui ospitare 40 nuove e confortevoli stanze per una cubatura totale di 3.500 m³.
In soli 21 giorni dall’incarico la struttura in legno era già completa, mentre la chiusura del cantiere “chiavi in mano” è prevista per Febbraio 2016.

Grazie all’elevato livello di prefabbricazione garantito da Rubner Objektbau, le opere di ampliamento volumetrico in legno hanno, infatti, il vantaggio di garantire una sensibile riduzione delle tempistiche rispetto all’edilizia tradizionale.

“Scegliere di realizzare un ampliamento in legno è conveniente sotto ogni punto di vista, a partire dalle attività dell’albergo che continuano normalmente senza compromettere la qualità del servizio offerto alla nostra clientela”, commenta il proprietario dell’Hotel, il Dottor Marcello Dalla Bernadina. “Lo svolgimento dei lavori di costruzione si sta dimostrando rapido e sicuro con Rubner Objektbau, senza problemi di inquinamento acustico. Questo è un aspetto al quale siamo particolarmente sensibili. Una costruzione in legno di questa tipologia permette di raggiungere il massimo risultato con il minimo disturbo e in tempi eccezionalmente brevi” - conclude Dalla Bernadina.

Costruire in legno è, infatti, il sistema migliore per ampliamenti volumetrici e sopraelevazioni. I vantaggi offerti sono molteplici, come la leggerezza della materia prima legno che consente un abbattimento fino al 40% del carico della struttura rispetto ai sistemi tradizionali, con la conseguente garanzia di una maggiore stabilità e di un’ottima resistenza antisismica.

L’architettura in legno ha, inoltre, un’elevata compatibilità con gli altri materiali costruttivi e per questo risulta particolarmente adatta ad integrarsi perfettamente con le finiture esterne e con l’edificio sottostante per un risultato finale armonioso e uniforme.

Il progetto è a cura dello Studio Boccuni di Verona.

Video montaggio struttura in legno: http://bit.ly/dbhotelmontaggiostruttura
 
 
Vai alla lista
 
 
 
 
© 2016 Gruppo Rubner | Part. IVA 00647870211 | Impressum | Cookie | Privacy | Sitemap Vai a top